top of page
PHOTO-2023-11-06-14-42-46.jpg

COESISTENZA...QUESTA SCONOSCIUTA?

Anche quest’anno siamo lieti di organizzare in collaborazione con ATit (Associazione Teriologica Italiana) uno degli eventi della XV edizione di “M’ammalia”

Una serie di appuntamenti annuali collegati da una tematica comune:

“Grandi, piccoli ed esotici: i mammiferi possono coesistere con l’uomo?” 


La parola coesistenza è utilizzata sempre più spesso negli ultimi anni, ma siamo sicuri di conoscerne il vero significato? La scienza riuscirà ad aiutare i cittadini in questa sempre più odierna impresa? Con questo evento cercheremo di dare un piccolo contributo in tal senso. Inizieremo con i centri di recupero, strutture che oggigiorno non sono più solo deputate alla cura degli animali selvatici feriti, ma spesso chiamate in causa per interventi di varia natura (dal lupo che passeggia per la città al pipistrello che vola in casa). Passeremo poi ad analizzare come le attività ricreative in natura possono essere, da un lato un forte stimolo per favorire la conservazione di certe specie, ma dall’altro possono rappresentare esse stesse delle minacce per la fauna. Parleremo di grandi mammiferi come lupi e cinghiali che condividono la maggior parte della loro storia in termini di coesistenza con le società umane, ma anche di orsi con i loro percOrsi di coesistenza. Concluderemo con i piccoli e con le difficoltà legate alla loro conservazione portando all’attenzione l’esempio dello scoiattolo comune europeo.

“COESISTENZA…QUESTA SCONOSCIUTA?”

vede 5 interventi di esperti e nello specifico:

 

  • Un Cras per amico: come i centri di recupero animali selvatici possono aiutare   i cittadini a coesistere  con la fauna.

FABIANA FERRARI

biologa e responsabile CRAS Piacenza, ATit

 

  • PercOrsi di coesistenza 

LAURA SCILLITANI

biologa e divulgatrice, ATit, GLAMM

 

  • Cinghiali, lupi e...uomini: storie comuni, destini incrociati

RUDY BROGI 

Dipartimento di medicina Veterinaria, Università di Sassari, Membro Consulta dei Giovani Teriologi, ATit, GLAMM

 

  • Divertirsi in natura.. ma come la prendono gli animali?

FRANCESCA BRIVIO 

Università di Sassari, ATit, GLAMM

 

  • Quando gli alieni hanno gli occhi dolci: gli scoiattoli alloctoni in Italia

FRANCESCO BISI 

Università di Varese, ATit

 

 

 

Appuntamento all' 11 Novembre presso Auditorium Casa del Popolo, Via Don P.Luigi Veneziani 64, Rivergaro (PC).

 

INGRESSO GRATUITO 

bottom of page